Scrittura Autobiografica#Kafka a Milena#La storia del primo trionfo di Dostoiewskij

milena“Sa la storia del primo trionfo di Dostoiewskij? È una storia che riassume molte cose…”
1920, Merano, Pensione Ottoburg. Franz Kafka insonne e malato si nutre di latte, tè e mele, lascia che “le cose vadano per la loro china, che le montagne rimangano al loro posto ” e scrive a Milena Jesenská, scrittrice ceca che tradurrà molti dei suoi racconti. Siamo agli inizi della loro amicizia. Milena dice di essere anche lei malata, di non poter respirare. Kafka la invita a trarre dalla malattia tutta la dolcezza possibile e si rallegra quando lei gli confida di aver dormito, per una volta, tranquilla. Milena lo ringrazia. Kafka le risponde con una lettera premurosa e confusa, piena di ottime intenzioni. Ma come dirle e come fare in modo che Milena le intenda? Franz Kafka decide di raccontarle una storia. Un piccolo racconto a tratti misterioso e impenetrabile. La storia del primo trionfo di Dostoiewskij. E voi la conoscete?

Ne parliamo domenica al secondo appuntamento del Laboratorio di Scrittura Autobiografica con Dr. Script, dedicato a Franz Kafka. Per chi non lo sapesse vi ricordo che:

1) Sono aperte le iscrizioni per il laboratorio annuale. Ottobre 2017 a Roma (Libreria Mangiaparole – Via Manlio Capitolino 7/9 – MetroFurio Camillo) E a Ciampino (Caffetteria Carmenini).

2) Sono in forma, quindi il Laboratorio promette bene 😉
INFO E ISCRIZIONI: dr.script.biblioterapia@gmail.com

 

Annunci

Scrittura Autobiografica#Franz Kafka – La resa dei conti

18424267_10209081741615947_2608424244199547088_nC’è un momento spaventoso in qualsiasi percorso serio di scrittura autobiografica, senza quello tutto si riduce a una serie di memorie del tutto autentiche e per questo autenticamente false. Questo momento è la resa dei conti con se stessi. Se ora penso a una chiara indicazione biblioterapica per favorirlo vi dico: leggetevi “Il duello”, un racconto di Cechov. Ma dato che si tratta non solo di capire ma anche di metterlo nero su bianco non posso non pensare a certe pagine dei diari di Franz Kafka. “A un certo livello della conoscenza di se stessi, e quando ci siano circostanze favorevoli all’osservazione, avverrà regolarmente che uno si veda abominevole” Il secondo appuntamento con il Laboratorio di Scrittura Autobiografica con  Dr. Script è dedicato a Franz Kafka.

Info: dr.script.biblioterapia@gmail.com

Vitamine#1

a39ab01f4a1b3644b061550e6ac94ebe

Anche se la redenzione non viene, voglio però  esserne degno

ad ogni momento.

FRANZ KAFKA

Vitamine: 
Antiossidanti emotivi.
Prevengono i danni da cattivo gusto e astenia morale. 
Rinforzano l'organismo nei casi di crisi esistenziale, demotivazione, 
bassa autostima, sintomi allergici al populismo e alle bufale, 
disturbi antisociali diffusi. Giocano un ruolo fondamentale nel processo di
emancipazione dai pregiudizi, luoghi comuni e stereotipi di vario genere. 
Trasformano le parole in energia a rapido rilascio.

Ogni Lunedì nella categoria Vitamine e sulla pagina Facebook di Dr Script