SCRITTURA AUTOBIOGRAFICA#DIARIO DI UN LABORATORIO# Com’è andata a finire

18765559_10209227577781760_8941733318317278998_n

Com’è andata a finire? Ho bevuto un Sylvia Plath. C’erano dentro la vaniglia, il lime, un goccio di vodka, qualcosa di dolce e rosso, forse ciliegia e un po’ di ghiaccio. Diventerà il mio: il solito? Aiuto. Mentre bevevamo si leggeva così come dovrebbe leggere chi non è un attore e non vuole far finta di fare l’attore. Niente leggio, insopportabile leggio che rende tutto finto, nessuna particolare impostazione se non quella che richiede il senso di quello che hai scritto. Perché i pezzi li hanno scritti le ragazze e così li hanno letti, da autrici dei loro pezzi. Silvia ha letto la storia di un suo abitino, storia divertente e scritta proprio bene, Deborah la sua lettera alla paura ed era emozionata visto il contenuto della lettera, ma ha tenuto duro. Antonella ha letto un testo strano pieno di ritmo e di rime, che è venuto fuori da un esercizio di free writing e l’ha letto molto bene. 18699880_10209227578301773_2723200015583135747_nPaola ci ha regalato la lavanda, Isak le sue poesie,Teresa è venuta ad applaudire. Arianna ha fatto un po’ di casino. Manu ha ribattezzato i suoi aperitivi con i nomi dei poeti.Chi non ne aveva voglia non ha letto, chi era interessato ha ascoltato. Poi abbiamo chiacchierato fino a tardi.Tutto qui. Allora perché è stato un così bel pomeriggio? C’entra qualcosa con lo smettere di fingere di essere quello che non si è. È un po’ di tempo che non sopporto più le balle e detesto i leggii. Emozionate, a tratti timide e senza il cazzo di leggio a proteggervi vi siete buttate. Brave ragazze! E grazie a Manuela Carmenini per tutto. A ottobre si riprende con Keats, Virginia Woolf, John Fante e tanti esercizi nuovi e spaventosi  A Roma (Libreria Mangiaparole) Ciampino (Caffetteria Carmenini) e online.

Info e iscrizioni: dr.script.biblioterapia@gmail.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...